Dottor Amore: consulenza online per problemi sentimentali

Dottor Amore: consulenza online per problemi sentimentali

...più info


Per avere una consulenza privata, specializzata, personalizzata e approfondita via mail, potete richiederla al costo di 9,90 eur, cliccando il pulsante qui sotto.


Consulenza Privata
9,90 €

La consulenza fornita è di tipo puramente orientativo.
Non vuole e non può essere intesa in alcun modo al pari o sostitutiva di una terapia psicologica presso un professionista accreditato.

ci sono 521 messaggi in 105 pagine.
Stai visualizzando la pagina 46
problema d'amore 658venerdì 15 gennaio 2016

Caro Dottore amore ho visto email che mi è arrivata .bo un problema sentimentale .ora gli spiego il problema.Mi chiamo * nel * ho conosciuto per caso * in ospedale dato che non stavo bene di salute e andai di frequente in ospedale .da lì è nata una bella amicizia non so se lui gia era innamorato ma per me era un amico .poi * siamo usciti per la prima volta insieme non è durata molto perché siamo tutte è due sposati e da quel momento è stato per tutti è due un incubo io non lo voluto più vedere cercavo di evitarlo per lui uguale .ricevo ancora telefonate anonimo ecc .io oggi voglio sapere lui si chiama * * anni cosa pensa di me. oggi se ci sarà un chiarimento se mi chiama o devo andare io da lui non so come comportarmi .se lui rivuole riprendere la relazione però ha paura mi aiuti a capire Dottore amore questo tormento sentimentale grazie aspetto un risposta

----------

Risposta:
Cara amica,
affero il tuo tormento, ma dal tuo racconto non si capisce bene cosa sia successo durante il vostro incontro che vi abbia portato ad allontanarvi così in fretta e con così tanto timore.
Prova a scrivermi di nuovo, descrivendomi in sintesi cosa è accaduto tra di voi e cosa intendi per "incubo" vissuto dopo quell'incontro.

Un saluto,
Dottor Amore

problema d'amore 657sabato 16 gennaio 2016

Buongiorno mi chiamo * e ho * anni e l'uomo con il quale ho avuto una relazione per * ha * anni e mezzo. Già ci conoscevamo di vista in quanto lui nel mio paese ha diversi giri di amicizie e svolge saltuariamente qualche attività. Inizialmente lui non si faceva sentire molto se non quando doveva venire qui e quando succedeva passavamo sempre la notte fuori insieme. Dopo un bel po' di mesi nei quali non riuscivo ancora ad inquadrarlo bene ha iniziato ad affezionarsi a me finalmente ma è diventato geloso, aggressivo fino a che ci siamo lasciati. Questo è davvero un riassunto di tutto.. Ultimamente avevamo ripreso a vederci ma purtroppo lui è una persona molto bugiarda e ho scoperto diverse bugie, alcune anche gravi.. E continua anche a sentirsi con la sua ex.. Quando siamo insieme sembra davvero innamorato ma è una persona incostante, infantile e infatti non riusciamo a costruire niente se non litigi. Io ora ho deciso comunque di troncare con questa persona anche se prima o poi tornerà a farsi vivo.. Cosa ne pensa lei?

----------

Risposta:
Cara amica,
da quel che leggo, sembra che lui sia una persona piena di insicurezze. Mi scrivi che questa è una persona molto bugiarda. Questo difetto è un grande impedimento per costruire una relazione stabile e prosperosa. Le fondamenta della coppia partono dalla fiducia reciproca. Al posto di tradire con delle bugie la propria compagna sarebbe preferibile costruire un rapporto di vera intimità e complicità, ove confidarsi l'un l'altra le proprie paure e propri errori.
Se tieni a questa persona e vuoi dargli una nuova possibilità, prova ad esprimergli a cuore aperto questo concetto.
Nel caso iniziaste una relazione, sii però preparata a vivere nuove bugie che potrebbero rivelarsi anche molto dolorose da affrontare.

Dovrai valutare tu se senti di avere abbastanza energia da dedicare a questa persona o preferisci guardare altrove per una relazione forse meno complessa.

Un saluto,
Dottor Amore

problema d'amore 655venerdì 15 gennaio 2016

Salve, e grazie dell opportunità. Sono * e ho * anni, ho avuto per un po' di anni una storia con *,di * anni. io sono impegnata, lui libero. vorrei sapere se si rifara' vivo. Grazie e buona giornata.

----------

Risposta:
Cara amica,
ci sono buone probabilità che si rifarà vivo. La domanda importante, però, è: cosa vorrai fare tu?
Hai dei sentimenti profondi per questa persona?

Un saluto,
Dottor Amore

problema d'amore 654venerdì 15 gennaio 2016

Buongiorno. Mi chiamo * anni * separata col azione del divorzio in corso dal * dopo un matrimonio di * anni con * di anni *. Attualmente convivo da quasi * con X anni *. Per diversi motivi ogni tanto devo sentire il mio ex marito però ho la sensazione che ancora mi pensa. E così? Poi a volte, ho la sensazione che X in tutti vede un nemico avendo paura di perdermi. X mi parla di matrimonio di tante cose insieme nonostante in nostri tanti problemi, ma io a volte penso che non è del tutto sincero con me. Forse mi sbaglio... Cosa mi potresti dire di tutta questa storia è cosa dovrei fare oppure non fare. Grazie e spero che mi risponderai presto. *

----------

Risposta:
Cara amica,
la nuova relazione che hai con X è agli albori. Probabilmente in un anno di conoscenza non avete ancora avete modo di conoscervi bene e questo molto probabilmente fa suscitare insicurezze in X, che possono sfociare in sospetti verso chiunque.
Sii paziente e cerca un dialogo con lui, facendogli capire quali sono le tue intenzioni e cercando di conquistare la sua fiducia.
Per quanto riguarda il tuo ex marito, posso dirti che è probabile che ti pensi ancora. Sai benissimo che non è facile dimenticare tanti anni di matrimonio e con la perdita di una persona appena concretizzata i pensieri acquistano uno spessore più grande.

Un saluto,
Dottor Amore

problema d'amore 653venerdì 15 gennaio 2016

Ciao mi chiamo * ho * anni sposata e ho * figli. Volevo un suo parare in relazione ad un comportamento di una persona che adesso le racconterò. nel * conobbi una persona su una chatt di * in più a me anche lui sposato ma senza figli. Abbiamo incominciato a parlare, ma è subentrato subito l'aspetto fisico, ma nn solo quello anche la testa,ci siamo piaciuti fin dall'inizio, e così lui a deciso di venire da me, anche se c'era una lontananza di ben * di viaggio, lui venne abbiamo passato tutta la mattinata insieme, ma poi è ripartito da sua moglie, nulla in contrario, anch'io dalla mia famiglia. Ma non mi spiego xkè la sera stessa a incominciato ad allontanarsi, x * solo in Chatt, niente più chiamate, solo chatt, ma dopo * ho visto molto cambiamenti nei miei confronti, ed io gli è li facevo presente e lui mi disse :la mia vita è cambiata radicalmente e i miei interessi pure :io ci rimasi male voleva che noi diventassero solo amici. ma nn si può essere amici dopo aver fatto l'amore. Allora io gli scrissi una lettera raccontando tutto quello che sentivo gli dissi addio,.. . Lui nemmeno una risposta mi ha bloccata tutte le chatt. Dopo * faceva il compleanno gli mandai gli auguri, e lui mi rispose chi sei e gli dissi chi ero, gli ho chiesto scusa, x il mio comportamento ma lui niente, a letto tutti i miei messaggi senza una risposta, xkè si è comportato così? Se nn vuole più vedermi e sentirmi xkè leggeva tutti i miei messaggi ma senza una risposta, io sento che nel suo cuore ci sono ancora, ma è troppo orgoglioso oppure nn gli è né mai fregato niente veramente di me. Allora xkè legge visualizzato e nn mi risponde e mi ha bloccato in tutto. Vorrei sapere xkè si è comportato così?.

----------

Risposta:
Cara amica,
capisco il tuo dispiacere per un comportamento da parte sua così strano, freddo e distante.
Però, purtroppo, ci sono persone che riescono a trasformare il proprio cuore in un gelido pezzo di ghiaccio. E questa credo sia una di quelle.
Ti consiglio di dimenticarlo del tutto sin da subito.
Piuttosto, se vuoi cercare una tua maggiore serenità, cerca di ragionare sulle motivazioni che ti hanno spinto all'incontro con questo uomo. Sono sicuro che tra quelle motivazioni c'è un problema da risolvere che, una volta sistemato, ti renderà più serena.

Un caro saluto,
Dottor Amore

Scrivi a Dottor Amore
Leggi anche le altre risposte, selezionando una pagina qui sotto


LEGGI ANCHE: