problema d'amore 597mercoledì 13 gennaio 2016

Lui è morto, scopro che mi tradiva.

mi chiamo * ho * anni. Sono stata sposata per * anni con *,nato il *. Il *,lui e deceduto e dopo la sua morte,avendo dato lui la password della sua email a nostro figlio,ho scoperto che aveva una storia da * anni con *,nata il *. Non mi sono accorta mai di nulla,perché il nostro rapporto andava bene e lui diceva che non aveva a non avrebbe mai avuto motivo di avere un altra donna. Da quella scoperta,non ho più pace,non riesco più ad andare avanti, perché non riesco a capire perché lo ha fatto. Come posso trovare pace e soprattutto può dirmi se ci sarà un altro uomo nella mia vita? Grazie tante dottore, confido in una sua risposta o in un consiglio.

Risposta:
Cara amica,
sono molto spiaciuto per quello che ti accaduto.
Scoprire un tradimento nel modo in cui tu lo hai scoperto è veramente difficile da sopportare.
Difficile, ma non impossibile.
Perché al di fuori di quel che è accaduto, non puoi cambiare il passato ma, anzi, hai di fronte tutto un futuro da vivere giorno per giorno. E prima ancora del futuro, hai un presente da vivere.
Se davvero vuoi un altro uomo nella tua vita che ti accompagni nel cammino, devi mettere tutte le forze per cambiare e vivere appieno il tuo presente, metabolizzando e poi lasciando nel passato il brutto di quella scoperta.
Non vivere nel passato, piuttosto cerca con tutta te stessa di assumere un atteggiamento positivo nel presente. Questo sarà fondamentale per far sì che possano capitare nuove cose positive, compresa, perché no, la nascita di un nuovo amore.

Seguire dei corsi di meditazione potrebbe aiutarti a superare meglio il periodo.

Un abbraccio,
Dottor Amore


Per una consulenza privata, personalizzata e approfondita via mail, potete richiederla al costo di 9,90 eur, cliccando il pulsante qui sotto.


Consulenza Privata
Dottor Amore
via mail
€ 9,90
Scrivi a Dottor Amore

LEGGI ANCHE: