problema d'amore 1034lunedì 10 luglio 2017

Lei mi lascia, ma continuiamo a sentirci al telefono.

Buongiorno dottor amore, avrei bisogno del suo aiuto

la donna che stava con me dopo 14 mesi ha deciso di non mandare più avanti la nostra relazione.

premetto che lei ha nove anni più di me io ne ho 41 ma continuo a sentirla per telefono ogni tre quattro giorni.

mi chiama e mi racconta cosa fa come mi devo comportare e cosa dire

Risposta:
Le paure dovute alle sofferenze d'amore passate sono molto difficili da eradicare e superare.

Spesso prendono il sopravvento, condizionando in peggio la propria vita, autoboicottando le proprie giornate.

E superati gli 'anta queste paure possono diventare granitiche, tanto da far suonare campanelli d'allarme anche quando proprio non ce ne sono.
Con buona probabilità, la donna con cui avevi la relazione è un po' prigioniera di queste paure.
Questa spiegazione potrebbe essere valida solo se non avete avuto un confronto sincero su voi due, se non vi siete detti a chiare lettere cosa vi piace e non vi piace l'un l'altra.

Insomma, se ti ha lasciato così, senza una ragione ne' una spegazione apparente, la possibilità che lei sia ormai prigioniera delle sue paure è altamente plausibile.

C'è ben poco che potrai fare contro delle paure così sedimentate, se non adottare una grande pazienza e prenderti cura nel migliore dei modi possibili delle sue ferite del passato. Non guariranno mai, ma se sarai costante, premuroso e amorevole avrai qualche chance in più per ottenere da lei una nuova apertura di fiducia.

Se ci riuscirai, bada bene che lei rimarrà sempre una donna fragile sotto questo aspetto. La sua fiducia sarà la cosa più importante e fragile a cui dovrai far molta attenzione.


Per una consulenza privata, personalizzata e approfondita via mail, potete richiederla al costo di 9,90 eur, cliccando il pulsante qui sotto.


Consulenza Privata
Dottor Amore
via mail
€ 9,90
Scrivi a Dottor Amore

LEGGI ANCHE: