problema d'amore 958sabato 10 giugno 2017

Lui dice di non provare nulla, ma i suoi atteggiamenti sono contraddittori

Salve mi chiamo ***, ho quasi 35 anni da circa due anni mi frequento con *** ha quasi 41 anni.

io stravedo per lui mentre lui con le parole dice di non provare nulla, ma in alcuni atteggiamenti dimostra il contrario, della serie: dov'è sei, hai mangiato, che fai, se mi vede parlare al telefono distante da lui chiede se è il mio ragazzo.

Lui sostiene che sono un'amica ma questo genere di cose ad un'amica non si chiedono sempre ma ogni tanto, lei cosa pensa?

Attendo sue notizie cordiali saluti

Risposta:
La paura di amare è sempre presente, soprattutto ai giorni nostri.

E soprattutto nella fascia di età in cui lui si trova.

È facile cadere in una sorta di spirale mista, fatta di narcisismo e delusioni che derivano da storie passate.

La paura prende il sopravvento e il comportamento si adegua.

La verità è che nessuno è esente dal provare emozioni. E in una buona relazione tra uomo e donna (ma non solo) queste emozioni iniziano a maturare sotto la sfera dei sentimenti. Non tutto matura fino a diventare amore, ma ci sono tante sfumature.

Ecco: è in una di queste sfumature che molto probabilmente lui si è imprigionato in quella che possiamo chiamare paura d'amare.

Per sbloccare una persona e smuoverla quella sfumatura occorrerà tanta pazienza, costanza e, soprattutto, amore.


Per una consulenza privata, personalizzata e approfondita via mail, potete richiederla al costo di 9,90 eur, cliccando il pulsante qui sotto.


Consulenza Privata
Dottor Amore
via mail
€ 9,90
Scrivi a Dottor Amore

LEGGI ANCHE: