problema d'amore 1039mercoledì 20 settembre 2017

Dopo quattro anni dice di non amarmi più

Salve,
il mio ormai ex ragazzo ha deciso di lasciarmi dopo 4 anni di storia dicendo di non amarmi più.

Tutto era perfetto, stavamo bene insieme, quando ad un certo punto lui comincia a distaccarsi improvvisamente a causa di alcuni problemi familiari e lavorativi non volendo né sentirmi né vedermi.. tutto nel giro di un paio di giorni.

All'inizio mi ha detto che i sentimenti che provava per me non c'entravano nulla, poi improvvisamente questa decisione.

La sua motivazione è stata: "non ho visto in te la persona a cui affidarmi" riferendosi al suo periodo complicato.

Ovviamente gli ho chiesto se avessi sbagliato qualcosa, se non lo avessi ascoltato molto..

Ma nulla di tutto questo.
Ancora non me lo spiego..

eppure nei suoi occhi leggo che mi ama ancora.

Risposta:
Cara amica,
nelle relazioni, si dice ed è evero, ci sono alti e bassi.

Ma in alcuni periodi ci possono essere dei periodi bassi eccezionali.

Prima o poi capita un forte sconforto da parte di uno dei partner. Così forte da vedere le cose solo sotto aspetti negativi.

A prescindere dalla motivazione che si può dare, il più delle volte basterebbe usare più pazienza e più amore per attraversare il periodo ed uscirne ancora come coppia.

Come una nave che entra in una burrasca, occorrerà molta energia per riuscire a governare la nave e far si che superi, indenne o quasi, il mare in tempesta. Anche se una nave entrata in tempesta uscirà con qualche danno, ma di sicuro i marinai che la governano ne ricaveranno, oltra alla paura del ricordo, una grande esperienza e, per certi versi, anche una buona soddisfazione.

Ed è qui che la vita vi sta chiamando come coppia.

Il suo momento di forte sconforto ha bisogno di te ora più che mai. Non ascoltare le sue parole quando dice di non amarti, piuttosto ascolta i suoi occhi e cerca di vedere oltre: cerca di vedere la richiesta di aiuto che si cela dietro questo pessimismo.

Non farti delle colpe, ma piuttosto chiediti e chiedigli cosa puoi fare per aiutarlo, per farlo stare meglio.
Cerca di arrivare a farlo parlare, a farlo sfogare sulle cose che magari non ha mai detto. Poi cerca di controllare le tue emozioni, ascoltalo ma non prendere tutto alla lettera: molte delle sue parole saranno dettate da un grande senso di disagio e non avranno proprio il significato pieno che ti potrebbe arrivare.

Sarà un periodo difficile, non posso negartelo. Ma tutto passerà attraverso l'ascolto, il dialogo, l'empatia, la comprensione ed il perdono. Ed un carico quadruplo di pazienza.

Quindi raccogli tutte le forze e cerca di mettere da parte il tuo senso di sconforto: c'è bisogno del tuo amore ora più che mai. Non darti pervinta.

Un abbraccio.


Per una consulenza privata, personalizzata e approfondita via mail, potete richiederla al costo di 9,90 eur, cliccando il pulsante qui sotto.


Consulenza Privata
Dottor Amore
via mail
€ 9,90
Scrivi a Dottor Amore

LEGGI ANCHE: