problema d'amore 992mercoledì 20 settembre 2017

Dopo quattro anni capisco che lo amo e mi rivelo, ma lui mi respinge

Salve Dottor Amore,
Tra qualche mese compirò 20 anni (e sono una donna) mi piacerebbe che lei mi desse qualche consiglio su quello che le sto per raccontare.

Quasi 5 anni fa ho conosciuto tramite un social network un ragazzo di un'anno più grande che dista a 3 ore da casa mia e qualche mese più tardi decidemmo di incontrarci per la prima volta.

Avevamo o meglio abbiamo creato un rapporto di amicizia molto stretto e questo rapporto sta proseguendo molto bene perchè riusciamo a capirci senza problemi, io e lui abbiamo sempre avuto dei gusti abbastanza uguali ma che rientrano nella stessa categoria e quindi potevo dedurre che mi piaceva ma fu una cosa che durò un mesetto.

Un'anno dopo lui si mise con una ragazza ed io non ebbi nessun problema ovviamente, poi io cominciai una relazione con un suo amico che mi fece conoscere ma che sfortunatamente ci lasciammo 1 anno dopo e stessa cosa lui con la sua ragazza.

Ogni volta che mi succedeva qualcosa senza pensarci prendevo il mio telefono e digitavo il suo numero e gli raccontavo ogni minimo dettaglio perchè lui per me è come una corda su cui aggrapparmi.

Ora sono passati quasi 4 anni da quando ci siamo conosciuti e 2 anni da quando ci lasciammo con i nostri "partner" e noi adesso socializziamo ancora come se fossimo due fratelli, e purtroppo io a causa di svariati problemi personali soffro di depressione e lui ne è perfettamente consapevole.

L'ultima volta che lo vidi fu una settimana fa (quando può viene a trovarmi a casa e ci resta per qualche giorno a causa della distanza) io stessa notai che presi un'altro comportamento come se non avessi più il coraggio di guardarlo in faccia, allora iniziai a farmi tantissime domande con tanto di ansia che durarono 5 giorni e alla fine capii che a me questa persona piace tantissimo, ho capito che provo dei sentimenti e così presi la decisione di confessargli tutto

ma.... lui, nonostante questi 4 anni di amore e d'accordo, non ha mai provato qualcosa per me e a me questa cosa mi è restata ferma nella gola e adesso non saprei cosa fare, non so se insistere oppure no, aspettare oppure no, vorrei tanto che provasse a fare un piccolo passo perchè io farei di tutto pur di tenerlo stretto vicino a me.

Cosa potrei provare a fare??

Spero che legga questa storia, perchè sono davvero molto giù di morale.
La ringrazio tantissimo.

Risposta:
Cara amica,
gli anni che stai vivendo sono quelli più ricchi di nuove esperienze e densi di emozioni che porterai con te per tutta la vita.

E assieme ad esperienze ed emozioni ci sono anche tanti cambiamenti. Non mi hai scritto l'età di lui, ma credo che siate più o meno coetanei.

L'idea di passare da una relazione di amicizia ad una relazione di amore per molti può essere una sorta di shock, un'emozione inaspettata e densa che potrebbe portare istintivamente sulla difesa, sul rifiuto.

Leggendo il tuo racconto mi pare di capire che il suo rifiuto è stato repentino e secco. Se così dovesse essere devi portar pazienza e dargli il tempo per metabolizzare l'accaduto.

Spero per te che sia solo una semplice questione di imbarazzo momentaneo che lo ha costretto alla fuga, in quanto non sapeva far fronte a quel mix di emozioni ancora troppo nuovo.

L'intesa che c'è sempre stata tra voi è un buon segnale per far evolvere una bella amicizia in una storia d'amore. Ma purtroppo devi anche accettare il fatto che non può essere una certezza per questo tuo desiderio.

Può anche essere che lui non abbia ancora maturato il sentimento nei tuoi riguardi, che non sia arrivato a capire che, in fondo, prova qualcosa di più di una semplice amicizia.

Dagli tempo.

Lavora per ristabilire serenità ed equilibrio emozionale in te, debellando lo sconforto per l'accaduto. Solo dopo sarai pronta per provare a contattarlo con le stesse modalità di sempre e porgli delicatamente delle domande su quel che prova per te. Se riuscirai a superare l'imbarazzo, arriverai ad un punto in cui lui vorrà essere ascoltato. Ascoltalo con tutta la tua comprensione ed attenzione. Solo dopo riuscirai ad avere una visione più completa e potrai prendere le tue decisioni con più consapevolezza.

Un abbraccio.


Per una consulenza privata, personalizzata e approfondita via mail, potete richiederla al costo di 9,90 eur, cliccando il pulsante qui sotto.


Consulenza Privata
Dottor Amore
via mail
€ 9,90
Scrivi a Dottor Amore

LEGGI ANCHE: