Dottor Amore: consulenza online per problemi sentimentali

Dottor Amore: consulenza online per problemi sentimentali

...più info


Per avere una consulenza privata, specializzata, personalizzata e approfondita via mail, potete richiederla al costo di 9,90 eur, cliccando il pulsante qui sotto.


Consulenza Privata
9,90 €

La consulenza fornita è di tipo puramente orientativo.
Non vuole e non può essere intesa in alcun modo al pari o sostitutiva di una terapia psicologica presso un professionista accreditato.

ci sono 521 messaggi in 105 pagine.
Stai visualizzando la pagina 21
problema d'amore 849lunedì 7 marzo 2016

Buongiorno ecco siccome che mi sono allontanato dalla mia convivente a *** ma ci siamo a volte telefonato e ultima volta visto cosi perche' era venuta a trovare la madre adesso giori scorsi si doveva operare me lo ha detto la figlia io sono andato anche perche' la figlia mi riferiva che voleva me vicino anche se vi e' un'altra persona ma quest'ultima non la considera granche' per il modo di fare ,io sono stato vicino alei due giorni quasi fino a che e' stata dimessa mi ha detto din non preocuparsi e stare tranquillo che deve decidere alcune cose e che adesso violeva pensaree alla operazione e di stare bene adesso non so se lei tornera' con me ci sentiamo..pero' non so...ecco grazie

----------

Risposta:
Caro amico,
nella malattia pesante, tutte le persone diventano più riflessive verso i veri aspetti della propria vita.
E' probabile che lei ti abbia ricordato con affetto ed abbia ragionato sul vostro passato. Ciò non vuol per forza significare che sarà disposta a cancellare ciò che avete passato.
Ti consiglio, quindi, di tenere le aspettative basse e di continuare la tua vita con la maggiore serenità possibile. Se dovessero capitare nuove occasioni per incontrarvi, sii gentile e disponibile, ma non "soffocarla" con la tua presenza. Falle capire che, se vuole, tu sei disposto quantomeno a parlare della vostra storia. Tutto il resto sarà da scrivere.

problema d'amore 846martedì 1 marzo 2016

*** *** Buon pomeriggio dottor amore vorrei sapere gentilmente se lui è Sinero con me se mi ama davvero o devo chiudere questa relazione... grazie di cuore

----------

Risposta:
Cara amica,
ho troppi pochi dati per poterti dare una consulenza. Però, da quel che leggo, posso darti un consiglio: non preoccuparti troppo di quello che sarà il futuro tra di voi tanto da rovinare il vostro rapporto. E se hai dubbi sulla sua sincerità, non farti assalire dai pensieri negativi: lascia uno spazio per dialogare, per ascoltarlo di modo che si instauri tra di voi un rapporto a cuore aperto.

problema d'amore 845martedì 1 marzo 2016

Allora è da anni gra alti e bassi che Co sentiamo e capita di vederci con ***.. lui stava con un altra che col tempo ha capito che lo ha ingannato.. cmq io e lui nn ci siamo allontanati.. cmq come la vedi qt nostra storia insieme??

----------

Risposta:
Cara amica,
dovrai essere molto paziente per instaurare in lui la fiducia che ha perso con la precedente relazione. Cerca di capire le sue eventuali chiusure e prenditene cura per far si che lui possa riaprirsi.

problema d'amore 843domenica 21 febbraio 2016

Salve dottor amore sono quella della risposta numero 840. Come le dicevo tra me e lui ci sono stati momenti di passione ma no abbiamo una storia. Ma che mi consiglia? Riuscirò in futuro ad avere qualcosa di concreto con lui? Grazie

----------

Risposta:
Cara amica,
hai di fronte un compagno al quale bisogna dar tempo e spazio per permettergli di far maturare i suoi sentimenti. Per far ciò, devi prima tenere a bada i tuoi sentimenti e la tua voglia di iniziare una relazione a tutti gli effetti.
Sii quindi paziente, non far trapelare troppo tutta la tua voglia di "far coppia". Stringi i denti e attendi la maturazione dei suoi segnali, anche lasciandolo un po' nei fatti suoi. Quando passerete del tempo assieme, prova a fare quest'esercizio: fagli qualche domanda riguardo la sua vita e poi ascoltalo senza controbattere, neanche per una tua opinione, per diversi minuti. Facendo così aumenterai il legame tra di voi, instaurando in lui l'idea di te di una persona con cui poter parlare ed essere ascoltato.

problema d'amore 842domenica 21 febbraio 2016

buongiorno caro dr. Amore; ho già scritto un paio di volte ed i suoi consigli mi sono risultati davvero utili. Allora, io sono * (*), il mio lui è * (*). La nostra storia va avanti da diverso tempo ma, dopo un periodo di "buio" siamo tornati insieme da circa * mesi. Purtroppo a causa della lontananza e del suo lavoro non ci vediamo spesso (diciamo 2 volte a settimana), ma nonostante ciò lui dimostra geloso della sua compagna (così mi definisce), anche se non ne ha motivo ma a me, sinceramente, fa piacere un po' di sana gelosia. Vorrei sapere se, nonostante i vari problemi, continueremo la nostra storia che, questa volta, sembra abbia preso una piega diversa dal solito. La ringrazio infinitamente per il suo tempo.

----------

Risposta:
Cara amica,
come ti ho già scritto, il tempo vi metterà di fronte a nuove difficoltà. E ciò è normale. Continuate attraverso il dialogo ad affrontare i problemi che si presentano e si presenteranno. Non farti vincere dalla sfiducia sul cambiamento, ma cogli il lato positivo: stai crescendo assieme al tuo lui anche attraverso questi problemi che, alla fine, riusciranno solo a rendere il vostro rapporto di coppia più saldo e duraturo.
Riguardo la sua gelosia, non assecondarla troppo ma allo stesso tempo non minimizzarla. È un gioco delicato, al quale dovrai allenarti bene a giostrarti per ricevere e non farti sopraffare da quelle particolari attenzioni che solo un pizzico di gelosia può produrre.

Scrivi a Dottor Amore
Leggi anche le altre risposte, selezionando una pagina qui sotto


LEGGI ANCHE: