problema d'amore 794lunedì 1 febbraio 2016

Viviamo un rapporto a distanza

salve ..sono una ragazza di * anni, il mio ragazzo ne ha *. stiamo insieme da quasi * anni, ma viviamo un rapporto a distanza.. io non sto lavorando, lui si ha un bel posto di lavoro.. ha un caratterino molto narcisista, ^^io sono bello, io piaccio, soldi soldi soldi, io sto bene solo, fai come credi^^ ecc... a volte dominatore, ma poi so che infondo è sensibile e buono, anche se tanto vanitoso e orgoglioso.. il problema è che non voglio far passare/sprecare troppo tempo lontani.. quando siamo insieme ci divertiamo, ridiamo, stiamo bene.. quando ci allontaniamo,la mia gelosia e la mia rabbia di non poterlo vedere quasi mai, mi soffoca.. come comportarmi x conquistare e far si che io diventi indispensabile x lui, con quel carattere particolare che si ritrova, come ho scritto su? qual'è il punto debole di queste persone? vorrei invogliarlo a prendere casa insieme, ci sono problematiche per cui non le fa adesso, ma a volte sembra che la mia presenza non è tutto, come lo è la sua x me. ma so bene che mi ama. come comportarmi?

Risposta:
Cara amica,
innanzitutto complimenti per aver mantenuto così a lungo un rapporto a distanza. Solitamente si va incontro a molti problemi, piccoli o grandi che siano. Ma inevitabilmente presto o tardi bisogna affrontare concretamente il discorso di avvicinamento per poter iniziare una vita di coppia. È una prova ardua che richiede molta tenacia e convinzione da entrambi. Se queste due qualità non sono presenti, occorre ragionare a fondo sul prosieguo della relazione.

Dottor Amore


Per una consulenza privata, personalizzata e approfondita via mail, potete richiederla al costo di 9,90 eur, cliccando il pulsante qui sotto.


Consulenza Privata
Dottor Amore
via mail
€ 9,90
Scrivi a Dottor Amore

LEGGI ANCHE: