problema d'amore 780mercoledì 27 gennaio 2016

Lui mi invita, io non vado. Poi lo invito io e lui non viene...

Salve, ho * anni e sono uscita con un ragazzo di *. Lui a fine appuntamento mi ha detto che ci si poteva rivedere quando volevo, ma poi è sparito per una settimana. Una nostra amica mi ha detto che lui era molto interessato a me. Lui mi ha richiamato per uscire di nuovo e ci siamo dati un altro appuntamento. Io non sono potuta andare e lui mi ha detto di non preoccuparmi ed è stato molto gentile e mi ha dato un altro appuntamento che poi ha rimandato lui stesso con una scusa, dandomene però un altro. Io mi sono ammalata e non sono potuta andare e ho rimandato. Lui ha accettato ma poi qualche ora prima dell'incontro con un sms mi ha detto che non mi voleva più vedere perchè aveva dei problemi. Io gli ho detto che avrei aspettato che lui li avesse risolti e lui ha accettato. Giorni dopo mi ha fatto gli auguri di Natale ma poi è sparito di nuovo. Io l'ho richiamato e gli ho detto che avevo ancora problemi di salute. Lui mi ha detto che quando guarivo ci saremo visti ma poi è sparito. Io gli ho chiesto di uscire e lui mi ha risposto che non voleva più vedermi perchè aveva un altra. Io gli ho proposto di rimanere amici e ho raccontato che anch'io vedevo un altro. Lui ha accettato ma ha detto che avrebbe richiamato lui più avanti. Dopo * ha chiamato e ha detto che con l'altra non si vedevano più ma non mi ha chiesto di uscire ed è sparito per * mesi. Io ho provato a mandargli un sms ogni tanto e lui rispondeva sempre e subito, così gli ho chiesto nuovamente di vederci e lui ha accettato contento, ma poi il giorno dopo ha detto che non voleva uscire da solo con me perchè non mi ama, non mi vuole illudere e prendere in giro e che non gli sono mai interessata e che non è vero quello che aveva detto la nostra amica. Io gli ho detto che volevo che fossimo solo amici ma lui ha detto di no perchè soffriremo tutti e due e che ci potevamo vedere solo in gruppo. Ma se non gli sono mai interessata allora perchè mi aveva chiesto di rivederci? Perchè non me l'ha detto subito oppure non è semplicemente sparito invece di rispondermi subito? perchè non vuole nemmeno che siamo amici ? Lei che ne pensa?

Risposta:
Cara amica,
è una storia di inviti proposti, rifiutati, riproposti e impossibilitati a venire.. e così via. La vogliamo chiamare sfortuna? Chiamiamola così.
Probabilmente se aveste avuto più incontri nei primi momenti, avreste affrontato una relazione. L'interesse, da quel che leggo, c'era. E da entrambe le parti.
Proprio per questo che alla fine "ha sbottato". Non essendo riuscito ad avere appuntamenti andati a buon fine, ma anche non concedendosi troppo, ha "vuotato il sacco" sui suoi sentimenti in merito a questi incontri. Non è per forza una cosa negativa. Anzi.
Se tieni a questa persona, ti consiglio di assecondarlo nella sua richiesta ed evitare di proporgli incontri a due, preferendo gli incontri in gruppo.
Col tempo, se desterai un nuovo interesse ai suoi occhi, potrai proporre una uscita a due. E mi raccomando: fa di tutto per essere presente!

Un caro saluto,
Dottor Amore


Per una consulenza privata, personalizzata e approfondita via mail, potete richiederla al costo di 9,90 eur, cliccando il pulsante qui sotto.


Consulenza Privata
Dottor Amore
via mail
€ 9,90
Scrivi a Dottor Amore

LEGGI ANCHE: