problema d'amore 772sabato 23 gennaio 2016

Lui mi va a genio, ma non coglie i miei segnali.

Buonasera Dottore. Sono sempre io, *. Le scrivo per chiederle un consiglio. Tempo fa ho conosciuto un ragazzo, *. Ha una * e mi è capitato di andarci spesso (poichè vicino casa). Mi è da subito piaciuta la sua educazione. Nel tempo si è creata quella che credevo fosse una simpatia. Lui ha cominciato ad essere scherzoso un po' di più, carino ed attento. Mi ha chiesto cosa avessi fatto ai capelli, che lavoro svolgessi, in un battibecco simpatico, mi ha detto" ma poi mi vieni a trovare?". Insomma, io ho pensato davvero di piacergli. Il problema di fondo è che lui non mi ha mai chiesto il num. di telefono. Lei mi dirà "puoi chiederglielo tu", ma sono stata così gioviale (anche se non si nota, ma sono una ciaciona) che ho pensato che se fosse stato interessato l'avrebbe chiesto, poichè, ribadisco, l'ho messo nella condizione di farlo. Crede che il mio modo di fare sia quello di una persona sulla difensiva? Io penso davvero di essere stata una "materasso di piume" con lui. Forse pure troppo (e scrivo forse pure troppo perchè alla fine dei conti non lo conosco bene). Faccio bene a restare tranquilla e, magari, guardare altrove? O come potrei comportarmi? Grazie per la sua attenzione.

Risposta:
Cara amica,
se nonostante tutti questi segnali lui non si è fatto ancora avanti, tendenzialmente sono due le probabilità maggiori che giustificano il suo comportamento: o è una persona timida nell'approccio, nonostante il "materasso di piume", o sfortunatamente non gli interessi abbastanza da proporti qualcos'altro che vada al di là di qualche chiacchiera gioviale.
Accantoniamo per un attimo il secondo caso, e prendiamo in considerazione il fatto che lui possa avere una timidezza più profonda di quel che dimostra: in tal caso potresti provare ad essere un po' più esplicita, invitandolo con chiari segnali a fare la sua mossa. Ad esempio, potresti lanciargli piccole frecciatine del tipo: "ci conosciamo da un po' e non mi hai ancora invitato per una cena". Da lì potrai valutare le sue reazioni. Farai sempre in tempo, eventualmente, a dire che era una battuta non pretenziosa.
Aspetto tuoi aggiornamenti.

Un caro saluto,
Dottor Amore


Per una consulenza privata, personalizzata e approfondita via mail, potete richiederla al costo di 9,90 eur, cliccando il pulsante qui sotto.


Consulenza Privata
Dottor Amore
via mail
€ 9,90
Scrivi a Dottor Amore

LEGGI ANCHE: