Dottor Amore: consulenza online per problemi sentimentali

Dottor Amore: consulenza online per problemi sentimentali

...più info


Per avere una consulenza privata, specializzata, personalizzata e approfondita via mail, potete richiederla al costo di 9,90 eur, cliccando il pulsante qui sotto.


Consulenza Privata
9,90 €

La consulenza fornita è di tipo puramente orientativo.
Non vuole e non può essere intesa in alcun modo al pari o sostitutiva di una terapia psicologica presso un professionista accreditato.

ci sono 520 messaggi in 104 pagine.
Stai visualizzando la pagina 93
problema d'amore 82martedì 4 agosto 2015

BUONASERA,SONO * E DA MOLTI ANNI STO CON UN RAGAZZO. ORA LUI VUOLE LA CONVIVENZA,VUOLE CHE VENDIAMO LE NOSTRE CASE (NON VIVIAMO ASSIEME)PER COMPRARNE UNA DA CONVIVERCI.LUI MI HA DETTO CHE SE ENTRO * NON MI DECIDO MI LASCIA. SO CHE E UN RICATTO MA IO DOPO * ANNI CHE SONO SOLA,(CON I MIEI FIGLI E IL MIO ADORATO CANE)NON ME LA SENTO HO PAURA,ANCHE PERCHE LUI NON E UN CARATTERE FACILE.COME ANDRA A FINIRE?...SINCERAMENTE DETTO TRA ME E LEI VORREI INCONTRARE UNA PERSONA CHE MI AMA COME DICO IO...CHE MI FACCIA STARE BENE,SERENA E SICURA. IO SONO NATA IL * ,LUI * IL *...SONO anche in crisi economicamente,riusciro a sistemarmi anche con questo problema?...grazie e a presto

----------

Risposta:
Cara amica,
prima di prendere una decisione di convivenza con lui, devi far chiarezza nel tuo cuore.
Mi scrivi che ha un carattere difficile, devi anzitutto porti veramente la domanda: "sono abbastanza innamorata di lui da poter superare gli angoli difficili del suo carattere?"
Prendi il tempo necessario per trovare la risposta, poi riscrivimi e fammi sapere a che conclusione sei arrivata.
Un abbraccio,
Dottor Amore.

problema d'amore 81martedì 4 agosto 2015

caro dottor amore sono * e lui*.sono disperata aiutami,lui è sposato con un figlio di * anni e per ora nn intende lasciare la famiglia xchè glielo kiede suo figlio,ma il problema nn è questo .c'è un altra donna(*) che nn riesce ad allontanare per paura di essere ricattato sono tanti anni che stanno insieme e lui le ha detto di nn amarla e di nn voler star piu con lei ma lei nn ascolta.non so piu ke fare per far si che lo lasci stare.lui dice di volermi bene e ke devo aver pazienza che prima o poi se ne andra.ma la situazione nn cambia lei nn affronta la realta e lui per quieto vivere lascia passare il tempo.e io ormai sono al limite della pazienza.l'atra nn sa che io ci sono ,lo sospetta.aiutami ti prego ne ho davvero bisogno.a volte dubito anke della sua sincerita.ho paura di aver dovuto sopportare tutto questo per ritrovarmi con niente.ti aspetto un abbraccio

----------

Risposta:
Cara amica,
voglio essere diretto e conciso: ti consiglio di iniziare a troncare i rapporti con lui.
Non ho ben capito se la relazione che ha con l'altra donna sia di tipo extraconiugale o se sia semplicemente la moglie.
Ad ogni modo, quale che sia la relazione, stando alla descrizione delle motivazioni che ti da, sembra palese che lui stia soltanto cercando di evitare l'argomento "coppia".
L'unico modo reale che hai per testare la sua sincerità è quello di allontanarlo.
Un abbraccio.
Dottor Amore.

problema d'amore 80martedì 4 agosto 2015

Ciao...Sono * del *.. Sono single da molto, non riesco a trovare un uomo tutto per me anche se credo di essere una bella donna.. poi son ancora presa da * del *, anche se tra me e lui è finita quasi * anni fa.. ogni tanto lo sento e quando lui viene a sapere che esco con qualcuno fa il geloso e vuole farmi tornare a lui.. tu cosa vedi trovo finalmente l'amore o devo stare ancora molto tempo sola? Spero mi rispondi al più presto, ti ringrazio davvero!

----------

Risposta:
Cara amica,
è facile che la tua condizione di esser single sia dettata dal fatto che la relazione con lui non è affatto conclusa ma si è trasformata in una relazione complessa, forse fortemente condizionata da atteggiamenti orgogliosi di entrambi.
Credo che, prima di metterti alla ricerca di una nuova storia sentimentale, tu debba sedetti ad un tavolo accanto ad M ed affrontare assieme a lui un discorso quanto più possibile approfondito sulla vostra relazione.
Fammi sapere poi come è andata.
Dottor Amore.

problema d'amore 79martedì 4 agosto 2015

Ciao, io sono *, lui è * Ci siamo lasciati da * mesi, dopo * anni di convivenza. Non ho mai capito cosa è successo veramente nella nostra coppia, e mi chiedo se mai lo capirò e se torneremo insieme. Grazie

----------

Risposta:
Cara amica,
Prova a pensare un po' sul motivo principale del vostro distacco e cerca di arrivare a ragionare su quali erano gli elementi principali dei vostri disaccordi. È un punto di partenza per cercare di far ordine nella concezione che hai del rapporto avuto con lui.
Se veramente hai intenzione di tornare con lui, dovrai esser pronta ad accettare compromessi ed allo stesso momento lottare perché lui ne accetti consenzientemente a sua volta.
Parti da questi punti, poi fammi sapere come si evolve la tua storia.
Un caro saluto,
Dottor Amore.

problema d'amore 78martedì 4 agosto 2015

Ciao Dottore Amore,è la prima volta che le scrivo. Mi chiamo * ..una relazione da * anni con un amico, all'inizio un'avventura e poi trasformata in amore....ma lui * è impegnato. Mi dicono che non è innamorato della sua ragazza e sta con lei per comodità. Sono passati * anni, tra tira e molla, ho deciso di lasciarlo perdere, ma lui torna sempre da me...ma non si risolve niente... Non so come comportarmi, gli ho parlato e confessato di questa situazione che a me non piace, lui non ha il coraggio di affrontare le cose....cosi fa soffrire a me, a lui e alla sua ragazza....Spero che le cose si sistemeranno...un abbraccio e piacere mio...

----------

Risposta:
Ciao cara amica,
la tua decisione di lasciarlo perdere è una buona direzione all'insegna del rispetto delle tue emozioni.
Ed è su quella strada che ti consiglio di proseguire.
Si dovesse ripresentare l'occasione che si ripresenti da te, taglia dritto ed affronta subito il discorso in maniera netta, senza dare spazio alle sue incertezze.
Esponi con forza e chiarezza la tua posizione e chiedi a lui di fare altrettanto.
Fa in modo che ti spieghi con chiarezza quali sono i problemi che ha con la sua ragazza e e fatti ben spiegare quali mai possano essere gli impedimenti per cui debba ancora mantenere una relazione fittizia.
Dopodiché puoi ribadirgli ancora una volta che non hai più intenzione in alcun modo di imbatterti in situazioni che non possono essere vissute alla luce del sole.
Avrai fatto così l'unica cosa che puoi fare par aiutarlo: spingerlo a perdere una decisione chiara per la sua vita e le persone che lo circondano.
Un saluto,
Dottor Amore

Scrivi a Dottor Amore
Leggi anche le altre risposte, selezionando una pagina qui sotto


LEGGI ANCHE: