problema d'amore 428mercoledì 5 agosto 2015

Lui non si lascia andare

Chissa' perche' chiedo qui , saprei gia' da sola la risposta al mio quesito , solo che a volte scrivere e parlarne aiuta a scaricare un po' di peso ......io sono * * anni amo una persona che ha * anni meno di me *. aime' lui non ha mancanza di sentimento, ma poca propensione a lasciarsi andare e a gestire questo rapporto che tra l altro vive a distanza , e non poca .......insomma sono e restata fregata io per la prima volta in vita mia mi metto in gioco , avendo sempre avuto paura di farlo , ed avevo ragione visti i risultati , aver dato tanto , riposto desideri aspettative e sentimento e ritrovarmi cosi, piena di amarezza e tristezza......grazie per lo sfogo ....

Risposta:
Cara amica,
cerca di trovare tutte le forze per non far vincere lo sconforto. La tua mossa di "lanciarti" e metterti in gioco è una mossa giusta e coraggiosa. Bisogna, però, esser pronti ad assorbirne i colpi.

Ti posso dire che il tempo guarirà certamente la tua amarezza. E posso consigliarti di guardare positivamente quel che è successo: se mai ti fossi lanciata, probabilmente avresti vissuto tempi incerti e di rimorsi. Invece così non hai nulla da rimpiangere a te stessa.

Puoi comunque provare ad insistere per spronarlo, ma poniti un limite di tempo: se lui non vuole o non se la sente, bisogna prender atto che non è l'uomo che cerchi. Oppure, spero per te, riuscirà a sbloccarsi e tutto cambierà.

Scrivimi più avanti per aggiornarmi!

Un caro saluto,
Dottor Amore.


Per una consulenza privata, personalizzata e approfondita via mail, potete richiederla al costo di 9,90 eur, cliccando il pulsante qui sotto.


Consulenza Privata
Dottor Amore
via mail
€ 9,90
Scrivi a Dottor Amore

LEGGI ANCHE: