problema d'amore 703sabato 16 gennaio 2016

Sposata da tanti anni, non mi rispettano

Buona sera mi chiamo * ho * anni , sono sposata con é * anni da * anni. Il nostro rapporto è non credo sia mai stato basato sull'unione amorosa e di complicità di una coppia. Ho anche il dubbio che il suo fosse stato un interesse di soldi (i miei genitori avevano due case i suoi niente). Vicissitudini ci hanno portato a cambiare casa molte volte e adesso pur avendo una casa nostra non abbiamo più quello che c'era quando i miei genitori erano vivi. Mio figlio * di * anni mi ha dato della mantenuta (ho sempre fatto la casalinga) e mio marito non l'ha zittito, è facilmente mi dice cattiverie tipo che non faccio parte della sua famiglia perché non ho il suo cognome, suo figlio sì. Non so cosa fare sono distrutta e alle volte spero che accada un miracolo che qualcuno mi porti via. La prego cosa posso fare? Grazie buona serata *

Risposta:
Cara amica,
mi spiace per la tua situazione. Sulla faccenda di tuo figlio, ti consiglio di portar pazienza e cercar di non dar troppo peso a quelle parole. Sono dettate da una persona ancora giovane. Più avanti nella vita avrà modo di farti avere le sue scuse. Ma, nel contempo, pretendi il rispetto dovuto.
Potrebbero esserci delle discussioni forse difficili da affrontare, ma non permettere che il rispetto verso la tua persona venga totalmente calpestato.
E non aver paura a reagire. Il tempo saprà placare gli animi nel caso vi fossero temporanei nervosismi.

Un saluto.
Dottor Amore.


Per una consulenza privata, personalizzata e approfondita via mail, potete richiederla al costo di 9,90 eur, cliccando il pulsante qui sotto.


Consulenza Privata
Dottor Amore
via mail
€ 9,90
Scrivi a Dottor Amore

LEGGI ANCHE: