problema d'amore 78martedì 4 agosto 2015

Io soffro, lui soffre, l'altra soffre

Ciao Dottore Amore,è la prima volta che le scrivo. Mi chiamo * ..una relazione da * anni con un amico, all'inizio un'avventura e poi trasformata in amore....ma lui * è impegnato. Mi dicono che non è innamorato della sua ragazza e sta con lei per comodità. Sono passati * anni, tra tira e molla, ho deciso di lasciarlo perdere, ma lui torna sempre da me...ma non si risolve niente... Non so come comportarmi, gli ho parlato e confessato di questa situazione che a me non piace, lui non ha il coraggio di affrontare le cose....cosi fa soffrire a me, a lui e alla sua ragazza....Spero che le cose si sistemeranno...un abbraccio e piacere mio...

Risposta:
Ciao cara amica,
la tua decisione di lasciarlo perdere è una buona direzione all'insegna del rispetto delle tue emozioni.
Ed è su quella strada che ti consiglio di proseguire.
Si dovesse ripresentare l'occasione che si ripresenti da te, taglia dritto ed affronta subito il discorso in maniera netta, senza dare spazio alle sue incertezze.
Esponi con forza e chiarezza la tua posizione e chiedi a lui di fare altrettanto.
Fa in modo che ti spieghi con chiarezza quali sono i problemi che ha con la sua ragazza e e fatti ben spiegare quali mai possano essere gli impedimenti per cui debba ancora mantenere una relazione fittizia.
Dopodiché puoi ribadirgli ancora una volta che non hai più intenzione in alcun modo di imbatterti in situazioni che non possono essere vissute alla luce del sole.
Avrai fatto così l'unica cosa che puoi fare par aiutarlo: spingerlo a perdere una decisione chiara per la sua vita e le persone che lo circondano.
Un saluto,
Dottor Amore


Per una consulenza privata, personalizzata e approfondita via mail, potete richiederla al costo di 9,90 eur, cliccando il pulsante qui sotto.


Consulenza Privata
Dottor Amore
via mail
€ 9,90
Scrivi a Dottor Amore

LEGGI ANCHE: