problema d'amore 872mercoledì 20 aprile 2016

Lei è stata picchiata ed ha difficoltà ad iniziare una nuova storia

ciao dott amore, allora ho conosciuto questa ragazza perché era l'ex di un mio amico che non vedo più molto spesso e piano piano un po sentendoci su internet, un po' con le videochiamate abbiamo iniziato a chiamarci "amore", "tesoro" e raccontarci ogni tanto durante la giornata cosa facevamo e come ci sentivamo in quel periodo. Ci vediamo la prima volta questa estate durante una serata, lei mi salta addosso, mi tiene la mano, balliamo tutta la sera e ci baciamo. La rivedo una seconda volta dopo qualche giorno durante una giornata con tanta gente e musica e non si fa baciare e la vedo anche un po' distaccata quindi le chiedo se voleva che continuassimo a vederci o no...e rispose di si. Ci sentiamo solo per messaggi nelle settimane successive e dopo lei si trasferisce a bologna per l'università e io a milano per lavoro..vogliamo vederci ma non riesco ad accordarmi molto facilmente con lei per farlo..spesso lei è sfuggente..mah. Alla fine prendo e la vado a trovare a bologna dove ho anche amici, il primo giorno è sfuggente ma riusciamo a vederci la sera del giorno dopo lei è con un' amica e io con amici...mi salta addosso, mi tiene per mano, ci divertiamo e finiamo a casa sua. Lì non riesce a guardarmi negli occhi e mi dice che il suo ex la strangolava e che la trattava male e che non riusciva ad andare a letto con un uomo da anni e che aveva anche solo ansia a starci nella stessa stanza soli...alchè io spiazzato da tutto questo le prendo il volto mi faccio guardare negli occhi e ci baciamo a lungo, andiamo a letto ma noto che non è propensa a farlo e vuole solo rimanere abbracciata. La mattina la vedo di nuovo un pò fredda, alchè invento una scusa e me ne vado a casa dei miei amici dandole appuntamento alla sera. La sera mi manda qualche messaggio su cosa facessi e io le rispondo ma non si fà trovare...il giorno dopo riparto per milano. Le mando un messaggio dicendole che ci sono rimasto male che non si era fatta salutare prima che partissi e lei mi ridice praticamente le stesse cose di quella sere dicendo che forse piano piano le cose cambieranno...che devo fare?? dice che non le piaccio abbastanza altrimenti l'avremmo fatto quella sera ed è tutta una farsa? o devo continuare a insistere piano piano e stare ai suoi tempi?

Risposta:
Caro amico,
entrare in piena sintonia con la sofferenza di questa ragazza, avere la giusta empatia per guardare il mondo attraverso i suoi occhi e le sue emozioni è cosa difficile, ma non impossibile.
Dovrai avere molta pazienza, mostrarti molto delicato e dovrai far appello a tutta la tua sensibilità.
E' una ragazza con una ferita profonda, e le ferite profonde hanno bisogno di tempo per rimarginarsi.
Rimani in contatto con lei, ascolta con attenzione quando vorrà parlarti e donale gesti di tenerezza per curarle la ferita.


Per una consulenza privata, personalizzata e approfondita via mail, potete richiederla al costo di 9,90 eur, cliccando il pulsante qui sotto.


Consulenza Privata
Dottor Amore
via mail
€ 9,90
Scrivi a Dottor Amore

LEGGI ANCHE: