problema d'amore 913lunedì 5 settembre 2016

L'ho visto un paio di volte, mi piace: come faccio per conoscerlo?

Salve, ho 23 anni e un problema che mi sembra irrisolvibile. Mi interessa un uomo, il problema però è che è parecchio più grande di me e potrebbe vedermi come una ragazzina. Il secondo problema è che non ho idea se sia già fidanzato o sposato e il terzo problema è che è una persona che ho visto solo poche volte perché è l' elettricista che ha fatto alcuni lavori a casa e solo in presenza dei miei genitori e abbiamo parlato solo di questioni riguardanti il guasto elettrico . Ora non ho la più pallida idea di come fare a rivederlo perché non c'è più nessun lavoro da fare in casa per ora e anche se si ripresentasse un guasto per cui chiamarlo mica posso provarci o chiedergli se è sposato, mi prenderebbe per matta. Non conosco bene questa persona per cui non posso avere la certezza che mi piaccia però mi sembra una persona interessante che mi piacerebbe conoscere meglio, ma in che modo?? come faccio ad attirare la sua attenzione e a rivederlo ? che faccio, lascio perdere...? mi dispiace lasciare perdere perché non è così facile trovare qualcuno che ti piaccia in giro... Mi dia un consiglio lei...

Risposta:
Cara amica,
hai due scelte: una è la strada della timidezza e l'altra quella dell'intreprendenza.
Quella della timidezza non ti porta molto lontano. Anzi, non ti porta da nessuna parte, se non a lasciarti lì col rimorso di non aver fatto nulla per cercare di conoscerlo.
L'altra è la strada dell'intraprendenza. Dovrai mettere da parte la timidezza ed essere coraggiosa e brillante.
Avrai il suo contatto telefonico, no? Bene: lanciati! Ma fallo con stile. Non bruciarti subito la carte dell'interesse nei suoi riguardi, fa in modo che ci arrivi lui pian piano. Usa una scusa anche banale, chiamalo per un chiarimento sull'ultimo lavoro, poi cerca di mantenere viva la conversazione facendo qualche battuta (mi raccomando a non usare battute spinte!). Insomma, punta su qualche sana risata. Cerca di strappargli qualche risata per far andare la conversazione su un piano più morbido, poi prova a lanciare qualche domanda che non ha a che fare con il lavoro eseguito. Dovrebbe iniziare a capire da solo un certo interesse da prte tua.
Gioca bene le tue carte, ma ti consiglio di mollare il colpo nel caso lui fosse impegnato: potresti imbarcarti in situazioni di inutile sofferenza.


Per una consulenza privata, personalizzata e approfondita via mail, potete richiederla al costo di 9,90 eur, cliccando il pulsante qui sotto.


Consulenza Privata
Dottor Amore
via mail
€ 9,90
Scrivi a Dottor Amore

LEGGI ANCHE: